Parliamo di Fitness

Siamo una macchina pensata per muoversi

Attività fisica

L’attività fisica è il metodo con cui è possibile attivare la vitalità del nostro corpo.

Un corpo vitale è un corpo in grado di sopravvivere agli ostacoli quotidiani: riesce a mantenere l’equilibrio per non cadere, è abbastanza forte per sollevare e trasportare dei carichi, è agile per muoversi con leggerezza, veloce per scappare dai pericoli.

La scienza medica ci ricorda che il corpo umano è una macchina pensata e progettata per muoversi.

L'intensità delle diverse forme di attività fisica varia a seconda delle persone. Per risultare benefica ogni attività fisica dovrebbe essere praticata almeno 10 minuti consecutivi. L'Oms raccomanda:

per bambini e adolescenti: 60 minuti al giorno di attività di intensità da moderata a vigorosa;

per gli adulti (dai 18 anni): 150 minuti a settimana di attività di intensità moderata, abbinati a 10000 passi giornalieri.

Fra gli impegni di lavoro e l'organizzazione familiare purtroppo la pratica regolare di attività fisica viene spesso trascurata come fosse una perdita di tempo.

È doveroso distinguere tra attività fisica ed esercizio.
Attività fisica è qualsiasi tipologia di movimento del corpo prodotto dalla contrazione muscolare che aumenti il dispendio calorico.
L’esercizio fisico è una categoria all’interno dell’attività fisica, quantificata per volume, intensità e frequenza in cui i movimenti sono strutturati in maniera ripetitiva per migliorare o per mantenere una o più componenti dello stato di forma.mantenersi in forma

Nella società contemporanea la fretta e la tecnologia favoriscono la sedentarietà. Questo mette a repentaglio il funzionamento stesso e la longevità della macchina umana. L'inattività fisica è un fattore di rischio fondamentale per le malattie non trasmissibili, quali le patologie cardiovascolari, i tumori e il diabete. Nel mondo, un adulto su tre non è sufficientemente attivo.

Proprio come un’automobile se rimane ferma in garage per troppo tempo poi non funzionerà più; ma attenzione anche a non farla andare troppo forte perché rischia di bruciare il motore.

Per mantenersi attivi e vitali non è necessario andare in palestra, basta saper cogliere gli spunti giusti e trasformare la routine quotidiana in un allenamento per il benessere.

  • Per tragitti inferiori al kilometro evitate l’auto! È solo una perdita di tempo, carburante e salute.
  • Le scale sono un ottimo esercizio per glutei e gambe, allenano l'apparato muscolare e aiutano a tenere sotto controllo la salute cardiovascolare. Gli ascensori sono stati inventati per chi non è in grado di camminare!
  • Appena svegli, prima di andare a dormire, ma anche dopo qualche ora alla scrivania consiglio di svolgere per 5-10 minuti qualche sequenza di stretching, pilates o yoga. Questa pratica quotidiana aiuta a sciogliere le tensioni, con grande beneficio di cervicale e spalle, contribuendo a sviluppare equilibrio, elasticità e flessibilità.
  • curare il giardino o l’orto; oltre a avere un effetto antistress, è un toccasana per il corpo. È una attività preziosa per rimanere in forma e vivere felicemente gli anni che passano. In molti comuni italiani oggi è possibile fare richiesta e ottenere uno spazio verde da coltivare: gestirlo con un gruppo di amici sarà meno gravoso e può diventare un hobby divertente, in grado di moltiplicare le occasioni per stare insieme e passare il tempo libero all'aria aperta. 

 

La vita è come andare in bicicletta. Per mantenere l’equilibrio devi muoverti. 
(Albert Einstein)

 

 

 


cta mela

Detrazioni Fiscali

Essendo il dietista inquadrato dalla legge (D.M. 14.09.1994, n. 744) sotto il profilo di “professionista sanitario dell’area tecnica-assistenziale”, la visita è detraibile ai fini fiscali.

Per fruire della detrazione in oggetto, saranno necessarie la fattura del dietista e la prescrizione del medico (circolare 17/E del 2006). Come altre spese sanitarie sostenute nell’anno di imposta da parte del contribuente, per suo conto o per quello di un coniuge o di un suo familiare a carico, devono essere indicate dal contribuente che presenta il modello 730 nei righi compresi tra E1 ed E5. La detrazione Irpef è pari al 19% della spesa, una volta superata la franchigia di €. 129,11

Chi sono

Ho scelto di essere una dietista (ho avuto la fortuna di scegliere il mio lavoro), credo in quello che faccio e voglio trasmetterlo alle persone che incontro nel mio cammino.

Rete Famiglia Veg

Faccio parte della Rete Famiglia Veg, un insieme di professionisti della nutrizione a base vegetale nell'alimentazione pediatrica e/o nella donna in gravidanza e allattamento.

Iscriviti alla Newsletter

Ti verrà inviata una mail per confermare l'iscrizione

Contatti

Indirizzo
    • Clinica Viana
      Via Delle Grazie 6, Novara
    • Ali-Mente
      Via Arona 95, Borgomanero (NO)
Telefono
338 1563244

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo sia cookies tecnici sia cookies di parti terze. Può conoscere i dettagli consultando la nostra informativa della privacy policy. Premendo OK prosegui nella navigazione accettando l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.